Un‘ altro mese…..e fra poco un‘ altro anno!!

Der November im Vergleich!

Sabato 28.10 Giorno e notte ventosissimo.
Spesona al Lidl e Mercadona e poi pranzo.

Quindi decidiamo di proseguire per Tordera. Nell‘ AreaSosta (GPS 41.7057406,2.7175709) troviamo molte auto (abusive) e un camper di Zingari !!! Così ci spostiamo nel vicino parking dello stadio, sperando che la Polizia non ci faccia sloggiare. GPS 41.7050982,2.7202112

 Domenica mattina il parcheggio è a pagamento, ma il guardiano ci dice che i camper non pagano. Oggi è giorno di mercato settimanale e decine e decine di pulman arrivano. E anche centinaia di auto. Andiamo a visitarlo, visto che è vicino e lo troviamo affolatissimo. Ci compriamo per pranzo un ottimo pollo allo spiedo cotto sulla legna. Squisito.


Lunedi 30.10 Rifornimento di acqua e scarico WC all‘ AreaSosta e quindi partenza per Castelldefels, dove arriviamo al primo pomeriggio.

Tagliamo fuori Barcellona perchè in questo momento non è consigliabile transitarvi per via della Dichiarazione di Indipendenza dalla Spagna.
Ci fermiamo come in precedenza nel parking sul mare a Gavà. GPS 41.2685309,2.032896

Martedi 31.10 Notte e mattinata di pioggia e nuvoloni. Così dedichiamo la giornata alla lavanderia in Castelldefels.
Troviamo anche un meccanico Fiat Service che finalmente trova la perdita. Quando arriva a 75° spruzza acqua del raffreddamento da un manicotto del radiatore.

Non è olio da freni, ma acqua sporca. Meglio così. Ordiniamo il pezzo di ricambio, ma siccome domani è Festa nazionale in Spagna ce lo montano Giovedi.

Torniamo a Gavà per queste 2 notti.

Giovedi 02.11 Andiamo al FIAT Service per sostituire il manicotto inferiore del radiatore raffreddamento acqua (149 €). Servizio veloce e personale gentile.
Quindi ricarica della chiavetta Vodafone e pranzo al parcheggio vicino alla lavanderia self, dove Belle approfitta dell‘ WiFi per scaricare alcune cose sul nuovo telefonino.

E ritorno a Platia de Gavà, forse per alcuni giorni. Nel frattempo voglio controllare che tutto sia in ordine dopo il lavoro dal meccanico.

Sabato 04.11 Ieri sera la Polizia ci ha “invitato” a spostarci l‘ indomani perchè siamo sulle striscie gialle. In verità siamo fuori, ma sul parcheggio Moto. Quindi inuitile obiettare, siamo comunque in torto. Ma ci informano che nel parcheggio limitrofo possiamo sostare senza problemi.

Al mattino, non essendoci posti nel parcheggio che abbiano una buona insolazione, ripartiamo. Prima una visita alla lavanderia, per sfruttare ancora una volta il WiFi e poi v erso Sitges con la litoranea.
Per pranzo siamo nell‘ AreaSostaCamper. GPS 41.2509246,1.8143741
Pomeriggio per impiegare il tempo visita al negozio cinese. Verso sera, violentissimo temporale con grandinata.

Domenica 05.11 Dopo il rifornimento di acqua e scarico WC, breve viaggio sino a Cumit a sud di Sitges, sperando che gli zingari abbiano sloggiato.
All‘ andata verso Genova non abbiamo potuto sostare qui, perche pesantemente molestati dagli zingari ubriachi. Adesso sembra tutto tranquillo e l‘ Area non è male.
Grande prato e sterrato al bordo della passeggiata, con spiaggia. GPS 41.193799,1.6341497

 Di fronte la stazione della ferrovia con la quale raggiungere facilmente Barcellona in breve tempo. Peccato che siano giornate di vento forte e freddo. Martedi al risveglio ci sono 8° all‘ esterno e dobbiamo usare il riscaldamento. Inverno precoce per la Spagna.

 Venerdi 10.11 In questi giorni anche alla sera dobbiamo usare la Truma. Abbiamo 4 fontane al bordo di questa AreaSosta, ma dobbiamo anche svuotare il WC e scaricare il serbatoio di recupero. Quindi andiamo a Sitges dove facciamo anche spesa al Lidl.

Lungo la strada spesa anche al Mercadona di Vilanova i Geltrù e pranzo. Sul ritorno a Cumit, acquisto di bombola gas alla BP di Cubelles (cara più del solito: 14€)

 Quando arriviamo abbiamo un incontro carino: Karin e fidanzato che sono in contatto con noi da tempo. Riceviamo in dono 1 bottiglia di Vermouth per ringraziamento al nostro sito. 


Sabato arrivano tanti altri camper e la giornata si presenta nuvolosa, per la disperazione di Belle che non può usare il computer.   
Ma al pomeriggio si rasserena (sia il tempo che Belle).

 Lunedi 20.11 Infortunio…. col computer e Vodafone è scarica !!! Quindi immediata ricerca del negozio dove ricaricare. A Calafel, a pochi Km abbiamo fortuna, dopodichè ordiniamo una bella scorta di tabacco.

Spesa al Lidl e Mercadona per la settimana in previsione di stare fermi, e acquisto di una bombola di gas. Ritorno alla base a metà pomeriggio.

 Ogni inverno appare sempre peggiore del precedente. Ma grazie alle statistiche di Belle, realizziamo che la differenza è poca rispetto agli anni passati. E siamo più a nord.

La tabella inizio pagina mostra la media delle temperature rilevate alle ore 9-13-17-21. Per l‘ anno 2015 sono falsate (più caldo) dal fatto che eravamo in parte in Marocco.

 Lunedi 27.11 Giornata dedicata a varie cose. Prima di tutto la vaccinazione annuale per Nicol.

 A questo proposito voglio segnalare un fatto, a mio avviso non del tutto corretto, che ci ha fatto addebitare 45 € in più. A loro avviso hanno dovuto registrare a mio nome il microchip del cane per la Spagna (Catalunia). Nonostante si sia in possesso del Passaporto internazionale, che normalmente in passato (2 volte) è stato più che sufficiente.

Troppo furbi ? A pensare male si fa peccato (diceva Andreotti), ma spesso ci si azzecca. Quindi per i possessori di animali in viaggio in questo Paese, prima di chiedere assistenza veterinaria, informatevi bene.

 Dopo questa disavventura andiamo a ritirare la scorta di tabacco che avevamo ordinato. E così per un lungo periodo siamo tranquilli. Poi spesa al Lidl e Mercadona e sul ritorno a Cumit, pulizia del WC e rifornimento d‘ acqua.

E siamo di nuovo qui.

 Devo fare una riparazione al pannello solare; si è scollato il cassetto di distribuzione. Ma non riesco mai a trovare il tempo per farlo. Adesso ho un‘ altro problema da risolvere: 1 degli antifurto necessita la mia attenzione perchè dà dei segnali anomali.

 Mercoledi 29.11 Stiamo diventando “stanziali” (o pigri). Inoltre fa freddo ! Quindi perchè restare qui ?

Decisione improvvisa: verso sud. Studiamo un po‘ le previsioni del tempo e le temperature previste per trovare una destinazione che ci aggradi.

 Prima tappa  sul Delta de l‘ Ebre. Acquisto per strada di una bombola di gas e arrivo alle 15. Il posto è deserto e silenzioso.            Ma anche molto ventoso. Non si può pretendere tutto !!! GPS 40.6556226, 0.7823382

 Per la mappa dei posti visitati vedi il link:

Map Europe: https://www.camper-news.com/map/

 Per il Marocco disponibile al link:

Map Marocco: https://www.camper-news.com/map/morocco/

https://www.camper-news.com/map/west-sahara/

 Per le foto fatte da Belle nei posti visitati vi rimando come di consueto ai suoi Report:

https://www.camper-news.com/category/travel-facts/

https://www.camper-news.com/author/belle/

Km. 2017: 11.009 km

Km. Totali: 82.183 km

This Articel was read 459 times!

Print Friendly

You might be also interested in...

Baffo Grigio

Über Baffo Grigio

...la mia casa é ovunque...

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.

Bitte vervollständigen Sie das CAPTCHA *

Diese Website verwendet Akismet, um Spam zu reduzieren. Erfahre mehr darüber, wie deine Kommentardaten verarbeitet werden.