Destinati a morire in un parcheggio (per le Istituzioni Spagnole)……

Wir schaffen die Steigung nicht mit dem Schotter und dem Regen der letzten Tage - Río Jamara - Talamanca de Jarama – Spain

Questo post per raccontarvi in maniera dettagliata una storia a noi accaduta in Spagna, regione di Madrid.

Siamo in Area ricreativa Puente Nuevo del comune di Talamanca de Jarama sulla N 320, 30 Km da Guadalajara e 50 Km a nord di Madrid, dove ci sorprende a lungo un temporale pazzesco. La strada di accesso a tale Area è sterrata, un pò scoscesa, ma in condizioni normali, transitabile per i camper.
A seguito di questo aquazzone perdurante, si sono aperte voragini nell’ ultimo tratto (10 mt) che porta sulla strada principale. Praticamente la strada è franata a valle aprendo dei buchi che ci impediscono di andare via.

Cosa fare ??? prima cosa cerchiamo di contattare la Guardia Civil: inutilmente perchè non si può con un cellulare straniero. Gli stranieri non hanno diritto di conttarli.
Quindi chiediamo aiuto al numero per le emergenze, 112. (dovrebbe essere gratuito, ma dopo ci accorgeremo che pagheremo salato). Parlano inglese.
Loro contattano la Guardia Civil, che invece di venire a vedere cosa è successo, rispondono: non è nostra competenza, non abbiamo trattori o simili, chiedete alla vostra assicurazione ! Troppo impegnati a sanzionare i camper che non usano i campeggi ?

Il 112 ci richiama e dopo aver rispiegato bene la situazione ci dicono che avrebbero interpellato i Bomberos (Pompieri o Vigili del Fuoco). Concordiamo che sembra la soluzione migliore.
Questi invece di venire a constatare cosa è successo alla strada, rispondono che: non è di loro competenza, non hanno trattori o simili !!!!! Mistero a cosa servono i Bomberos.

Insistiamo col 112 e gentili ci forniscono un interprete in italiano, al quale spieghiamo dettagliatamente che la strada è franata per la pioggia e che qualcuno deve intervenire in quanto si tratta di una strada Spagnola.
La strada è comunale, ma la Polizia Locale….. è fuori orario !!!!!!
Continuano a indicarci come soluzione la nostra assicurazione. Siamo destinati a morire in questo parking.

Per scrupolo, ben sapendo quale sarà la risposta, interpello la AXA Mondial Assistance; la quale ci risponde che non essendoci stato “incidente” non possono intervenire !!!! Una considerazione sull’ aiuto che avrebbero potuto facilmente fornire, a pagamento, per inviarci un carro attrezzi. Ma così sono le Assicurazioni.

A quel punto il 112, ci comunica che “stiamo inutilmente impegnando una linea di emergenza”, e quindi ci invitano a desistere e chiudere. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Una strada franata non è un emergenza, per la Spagna.

Se non fossi on line ci vorrebbe una o due parole grosse: tipo c…zo e af….ulo.
Mi limito a dire:
                 VERGOGNA !! SE QUESTA E’ L’ ASSISTENZA AD UN TURISTA IN DIFFICOLTA’.

Quindi a fatica, per via della lingua, troviamo una ditta privata, con una persona che parla inglese e che comprende bene cosa necessitiamo e che con carro attrezzi e verricello, in meno di 2 ore, ci aggancia e porta fuori. Semplice da fare sia per la Guardia Civil che per i Bomberos, ma non in Spagna.
La Ditta, veramente disponibili e gentili, che è doveroso citare e ringraziare è:
RECUPERACIONES CASAL C/ Hierro 14 19170 El Casar, Guadalajara
tel. 949 33 48 43 902 10 79 42
http://www.recuperacionescasal.com/

Concludendo: una situazione del genere in Italia avrebbe fatto intervenire immediatamente i Carabinieri per constatare il fatto ed i Pompieri (o Vigili del Fuoco) per risolvere l’ emergenza, come accade spesso per altre calamità naturali. Se non altro per fornirci una soluzione privata. In Spagna ti dicono: ARRANGIATI.

Quindi devo ripensare il mio punto di vista sulla mia Italia.

 

 

 

This Articel was read 775 times!

Print Friendly

You might be also interested in...

Baffo Grigio

Über Baffo Grigio

...la mia casa é ovunque...

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

Bitte vervollständigen Sie das CAPTCHA *

Du kannst folgende HTML-Tags benutzen: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>