Francia…..dietrofront verso la Spagna !

Route 2017-07-01

 Lunedi 29.05 Dopo 3 giorni di tempo alterno (più nubi che sole con qualche piovasco) stanotte pioggia a dirotto. Quindi ripartiamo.

Alla fontana di Carnota facciamo rifornimento d’ acqua e poi lungocosta sino a Cee. Poi con la AC552 interna sino a Baio dove deviamo sulla AC430. A Ponteceso sosta per pranzo vicino ad un’ Area Servizio camper gratuita. GPS 43.246359,-8.8917192
Torniamo indietro per rivisitare Laxe. Non ne abbiamo il ricordo, ma è una splendida baia di sabbia bianchissima. Purtroppo non troviamo un posto dove fermarci e quindi proseguiamo con la AC422 per Praia O Rias, sulla costa nord della Spagna, gia visitata nel 2015. A Cambre una stradina tortuosa scende ripida sino al mare. Ci sono tavoli da picnic e una doccia che si alimenta direttamente dal rio che sfocia in mare. GPS 43.293058,-8.7466977


Martedi sera avvistiamo a 200 mt una famiglia di delfini che nuotano e saltano per 1 ora.

 

Giovedi 01.06 Un’ altro mese è andato. Altra giornata di nuvole spesse, quindi partenza. Dobbiamo trovare la lamina del mio rasoio.
A , pochi Km fuori A Coruna c’ è un Area servizio camper gratuita dove pulire il WC, scaricare e rifornirci d’ acqua. GPS 43.3718798,-8.4447927

Dopo il pranzo andiamo a fare acquisti, ma sia Mediamarkt per il ricambio del Braun che Mercadona sono in un centro commerciale “proibito” per i camper. Tutti i parcheggi hanno l’ altezza limitata a 2,10 mt. !!!!!!!!
Unico accessibile il Lidl di fronte dove fare la spesa.
Quindi ricerca di tabacco (di cui fare scorta per il futuro) e ritorno a Sao Pedro per la notte.

 

Venerdi 02.06 Giornata dedicata al bucato. A 5 Km c’ è una lavanderia Selfservice. Sbagliamo strada e ne facciamo il triplo. GPS 43.3448438,-8.4495582

 Sabato 03.06 Perdiamo la mattinata per trovare Mediamarkt in Ferrol, inutilmente in quanto anche qui il ricambio per il rasoio non c’ è. Proviamo al centro assistenza Braun, ma al sabato è chiuso !!!! 


Quindi, dopo una piccola spesa al Mercadona, puntiamo su Playa de S.ta Comba. Posto già usato nel 2015, magnifica spiaggia vicino a Cabo Prior. La strada (si fa per dire) per arrivarci è stretta e accidentata, ma ne vale la spesa. GPS 43.5565551,-8.2978686


Qualche sconsiderato ha riversato in mare una mistura di sapone e olio (forse lavaggio di tank di petroliera ??) e centinaia di Km di costa hanno questo residuo che galleggia sull’ acqua.

 

Venerdi 09.06 Giornate alterne di nuvole e sole. Andiamo a Ferrol dove finalmente presso l’ assistenza Braun trovo la lamina del mio rasoio. Quindi destinazione Porto de Bares.
Ci fermiamo per pranzo in una area picnic con acqua e barbecue dove possiamo rifornire i serbatoi.

 

Dopo proseguiamo e per strada troviamo un negozio cinese dove acquistare alcune cosette e scarpe nuove per me.
Raggiungiamo Plaia de Bares al primo pomeriggio. Il posto da me scoperto nel 2013 e visitato anche nel 2015, è sempre bellissimo ed in questa stagione quieto e deserto.

GPS 43.7706588,-7.677286

Diverse auto per il sabato di sole, e poi domenica alcuni camper.

 

Lunedi 12.06 Pessimo tempo al risveglio: Nuvoloni e pioviggine. In marcia per rifornirci di tutto. Acqua prima della partenza e poi, dopo il pranzo a Foz in una area picnic, spesa al Mercadona ed al Lidl. Alcuni acquisti di abbigliamento per Belle al Decatlon di fronte, e sosta per la notte nell’ Areasosta camper di Tapia de Casariego. GPS 43.5662116,-6.9460617
Adesso il parcheggio è tutto riservato ai camper, con acqua e scarichi vari, a 4 € / dì.

 

Martedi 13.06 Altra giornata di tempo pessimo. Vicino a noi c’ è un altro camper italiano (toscani) che hanno finito il gas italiano. Devono comprare una Campingas da 3 Kg, ma non trovano il rubinetto. Gli diamo uno dei nostri, che ci restituiranno via posta al ritorno a casa.

Dopo il rifornimento d’ acqua, con la N632 ci trasferiamo verso est: non abbiamo niente di meglio da fare visto il tempo inclemente. Sosta per pranzo a Plaia de Cadavedo.
Nel 20123 era accessibile, ma dal 2015 c’ è il divieto di transito per i camper.
Poi sino a Concha de Artedo (già usata nel 2013 e 2015). Grande parking a 200 mt dalla spiaggia in mezzo al verde rigoglioso (per forza piove sempre !!!) con acqua e toilette.
GPS 43.560064,-6.1887672

 

Mercoledi 14.06 Anche oggi stesso tempo schifoso. Comincio ad averne piene le tasche della costa Atlantica e dei km che facciamo tanto per fare qualcosa.
Ricarica di Vodafone al centro commerciale vicino ad Aviles.
A Playa de Banugues, ampio parcheggio sul verde con spiaggia, troviamo un grazioso cartello “NO CAMPER”; nel 2013 non c’ era. Le Asturie stanno diventando intolleranti coi camper !!!!!

Quindi rotta su Gijon dove c’ è un AreaSosta camper gratuita all’ ingresso del porto di El Musel su una bella spiaggia. Non è un bel parcheggio, un po’ rumoroso e strapieno.

GPS 43.5445846,-5.6948422

Giovedi 15.06 Ripartiamo sotto una leggera piogerellina. In parte con la A8 gratuita poi con la N632 sino a Villaviciosa dove ci fermiamo per pranzo.
Saltando alcuni posti, che già nel 2015 erano proibiti per i camper (!!!) puntiamo su Playa de San Antolin, un posto gradevole sul mare. GPS 43.4405058,-4.8709869

Ma sorpresa, l’ accesso è chiuso da una sbarra !!!
Con la N634 proseguiamo senza trovare nulla per noi. Quindi, un po’ frustrati, ci fermiamo in un

parcheggio con AreaServizio per camper a El Peral. GPS 43.3803729,-4.554991


Con le tasche piene di queste Asturie, con i suoi divieti, anche se devo dire che la campagna è bellissima e lussureggiante.

 

Venerdi 16.06 Rituale rifornimento d’ acqua e pulizia WC e partenza (con le nuvole).
Usiamo le strade N634 > CA131 > N611 > CA231.


Sosta per pranzo all’ inizio del Parco Naturale de Liencres; c’ è acqua e parcheggio.
GPS 43.4489668,-3.9487361
Poi scendiamo sino a Playa de Valdearenas. C’ è sempre il cartello “No Camper” come nel 2013, ma come allora ci sono molti van e camper, e la Polizia allora non ci fece caso. Ci fermiamo col sole e….speriamo.. GPS 43.450217,-3.9635996

Sabato il parcheggio si riempie come un uovo. Il popolo del Weekend parcheggia ovunque ed in modo talvolta impensabile.
Ma finalmente il sole viene fuori ed abbiamo alcune giornate bellissime. Ne approfitto per finire e montare il nuovo timer per la Truma rifatto integralmente rispetto al prototipo.

 

Giovedi 22.06 Ieri sera è scesa una nebbia fitta con visibilità non oltre i 150 mt. E stamani è nuvoloso.
Partenza per altra destinazione dopo il rifornimento d’ acqua alla fontana all’ ingresso del parco naturale. GPS 43.4489668,-3.9487361 Erogazione molto lenta, ma meglio di niente….
Spesona al Lidl e Mercadona di Santander.
Il navigatore sceglie delle stradine impossibili per Calizano. Sosta per la notte a Playa de La Canal. Il parcheggio nel verde è a 300 mt dalla spiaggia. GPS 43.4785544,-3.6710497

 

Venerdi 23.06 Ripartiamo con le nuvole che ci seguiranno tutto il giorno.

Oggi siamo alla ricerca di un meccanico. Dopo diversi tentativi lo troviamo: la FIAT di Colindres. Fanno un test in pressione per trovare la perdita del liquido di raffreddamento, ma non trovano niente. Al pomeriggio cambio dell’ olio motore, filtro olio e filtro gasolio. Ne approfitto anche per tendere la cinghia dell’ alternatore e sostituire due gommini che reggono la marmitta.

 

Acquisto di una bombola gas e quindi sosta per la notte a Ensenada de Orinon. Il posto già usato nel 2013-2015 è sempre molto bello, anche se il parcheggio è solo…..un parcheggio. Ma sul mare con una vista stupenda. GPS 43.4044607,-3.3128392

 

Sabato 24.06 Continuiamo il nostro viaggio e usciamo dalla Cantabria. Come al solito nuvoloso e talvolta pioviggina.

 

Cercando di stare lungocosta, con strade secondarie, guardando ogni spiaggia lungo la strada.

Entriamo nei Paesi Baschi, passiamo Bilbao e con una strada in mezzo al verde, tortuosa, sali e scendi arriviamo a Bermeo al primo pomeriggio.

 

Tutti i posti li ho già visitati nel 2013 e non ne troviamo di nuovi adatti alla permanenza; alcuni hanno adesso anche il divieto per i camper.
A Bermeo in cima alla collina c’ è un AreaSosta Camper e ci fermiamo. Non è un bel posto, ma è pieno di camper. GPS 43.4234265,-2.7264398

 

Domenica 25.06 Altra tappa verso la Francia. A pranzo ci fermiamo nell’ AreaSosta di Likeitio, all’ ingresso ovest del paese (P1).

 

Il sole viene finalmente fuori e pranziamo all’ aperto. Il parcheggio è ora metà occupato da un circo. E’ in buona posizione, vicino al centro. GPS 43.3583538,-2.5070241

 

Poi continuiamo l’ esplorazione della costa, con strade molto tortuose, spesso distanti o a strapiombo sul mare. Alcuni parcheggi col solito cartello “No Camper” ma niente altro.

Dalla Galicia non abbiamo trovato un buon posto per fermarci un po’ di tempo.

A pomeriggio ci fermiamo a Zumaia in un parcheggio sul fiume in area industriale. Nel 2013 era segnalata come AreaSostaCamper, con acqua. Adesso i cartelli sono spariti e pure l’ acqua. Penso che vogliano eliminarla. Al momento ci sono almeno 20 camper. GPS 43.2929206,-2.2462881

 

Lunedi 26.06 Stupida giornata da vagabondi erranti senza meta.

Prima cerchiamo, senza successo in San Sebastian, tabacco di scorta.

Poi dirigiamo verso l’ interno. Strada tortuosa in mezzo ai monti, bellissimi. Speriamo di trovare un posto gradevole dove fermarci qualche giorno a riposare e riordinare le idee prima di passare in Francia. Lungo giro senza risultato per ritrovarci di nuovo a San Sebastian.


Perdiamo 2 ore alla ricerca dell’ AreaSosta usata nel 2013. GPS 43.3078911,-2.0145763

Finalmente, coi nervi tesi, la troviamo. Stracolma, ma ci ritagliamo un posto in mezzo agli altri (€ 7,60 / dì). Domani vedremo.

Martedi 27.06 Partenza per la Francia. Siamo un po’ timorosi di quanto troveremo dopo 5 anni, specialmente per la connessione Internet.

Altra scorta di tabacco al confine (e siamo a posto sino a Novembre!!!!).
Dopo andiamo verso nord alla ricerca di un posto. Alla fine ci fermiamo a Ondres, in un’ ampia AreaSosta (€ 8 / dì), a 50 mt dalla spiaggia, con pochi camper presenti.
GPS 43.5761515,-1.4862087

 

Mercoledi 28.06 Abbiamo scoperto che la chiavetta Vodafone spagnola funziona bene anche qui in Roaming. Ripartiamo al pomeriggio.
La Francia sta diventando stressante. Rispetto alla mia ultima visita del 2012, sono sorte decine di AreaSosta a pagamento (salato: 13/18 € in giugno/agosto). Una volta erano molto più economiche.
Sono spariti tutti i posti “wild” e ovunque cartelli “No camper dalle 22 alle 8 oppure “No altezza sup 1,90 mt.
Esploriamo ogni singola spiaggia o villaggio ed alla fine troviamo un posto gratuito (ma provvisorio) a Messanges. GPS 43.8162273,-1.39999001
Se la situazione non migliora stiamo seriamente pensando di lasciare la Francia.

Giovedi 29.06 Notte di pioggia e vento fortissimo. Partiamo per il nord sempre alla ricerca (vana speranza) di un bel posto dove fermarci qualche giorno.
Ci sono molte AreeSosta, tutte molto care (10-18 € a seconda della stagione). Si sono fatti furbi in questo Paese, ponendo ovunque divieti per i camper e aprendo moltissime Aree a pagamento. Sul Lago di Biscarrosse e su quello di Cazaux, stesso discorso.

Proseguiamo per visitare la Dune de Pilat: spettacolare prodigio della natura (2,7 km e 104 mt di altezza). Sono le dune fra le più alte d’ Europa. Il parcheggio costa 8€ !!!! 40€ per la notte !!!!!

GPS 44.5965619,-1.1974464

A questo punto siamo talmente delusi e sfiduciati, visto il tempo inclemente, col sole che fa capolino per pochi minuti tra una pioggia e l’ altra, vento forte e freddo, AreeSosta care, e divieti ovunque, che decidiamo di fare marcia indietro.
Sulla strada del ritorno all’ AreaSosta di Gastes, sul lago di Biscarrosse, veramente bella, sul verde e molto ampia, 2-8 € / dì a seconda della stagione, GPS 44.3290608,-1.150942 , troviamo nel paese di Biscarrosse due parking per 10 camper ognuno,incredibilmente……… GRATUITI !!!!!!!
Sosta per la notte con i nostri complimenti all’ amministrazione del comune per la lungimiranza.
GPS 44.3980157,-1.1666208

 

Venerdi 30.06 Italia…Austria….costa mediterranea spagnola….Portogallo ????? Bel dilemma !!
Alla fine decidiamo di puntare su Praia de Afife (P). Di nuovo !!!
Andiamo verso sud ed a pomeriggio ci fermiamo nuovamente nell’ AreaSosta (??) di Messanges.

 

Per la mappa dei posti visitati vedi il link:

Map Europe: https://www.camper-news.com/map/

 

Per il Marocco disponibile al link:

Map Marocco: https://www.camper-news.com/map/morocco/

https://www.camper-news.com/map/west-sahara/

 

Per le foto fatte da Belle nei posti visitati vi rimando come di consueto ai suoi Report:

https://www.camper-news.com/category/travel-facts/

https://www.camper-news.com/author/belle/

Km. 2017: 4.771 km

Km. Totali: 75.945 Km

This Articel was read 340 times!

Print Friendly

You might be also interested in...

Baffo Grigio

Über Baffo Grigio

...la mia casa é ovunque...

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

Bitte vervollständigen Sie das CAPTCHA *

Du kannst folgende HTML-Tags benutzen: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>